Viaggio dell’Anima: le Storie di Annamaria Gallone - Parte #2

AN KE HERE SO: Storie di microcredito in Burkina Faso

Mariam, Angelina e Aminata a Bobo Dioulasso, Kadi a Banfora, Fatimata a Mangodara...

Storie di donne, diverse tra loro, ma accomunate da un destino di miseria e oppressione: un giorno, all`improvviso, hanno scoperto l`esistenza del progetto An Ka Here So, hanno osato candidarsi ad un corso di alfabetizzazione, e la loro vita, come per miracolo, è cambiata. I finanziamenti ricevuti attraverso la locale Cassa Rurale, dopo che la loro candidatura è stata accettata (una cifra che varia dai 50 ai 120 €), sono irrisori se valutati secondo un`ottica europea, ma fondamentali per le loro micro-imprese. Di queste donne ci colpisce la speranza forte di un futuro migliore e la loro energia positiva, che non teme le fatiche di nessun genere.

Mariam, colpevolizzata dalla famiglia perché ragazza madre e privata del suo bambino, ha sempre faticato a trovare i mezzi di assistenza e ora, grazie al sostegno e alla formazione ricevuta, si dedica con successo alla colorazione delle stoffe, da cui ricava il necessario per sé e per la famiglia. Soprattutto, grazie a questa attività, Mariam ha riacquistato una sua dignità, e ha capito che può ancora pensare a una nuova vita.

Angélina provvede ai bisogni di tutta la sua famiglia allargata, fabbricando la birra di miglio e vendendola nel suo piccolo bar di strada. Suo marito è disoccupato da 18 anni e i suoi 4 figli vanno tutti a scuola. Una fatica immensa, ma ora gli affari prosperano e Angelina è felice. Suo unico cruccio è dover cominciare a restituire le rate del suo microcredito già un mese dopo averlo ricevuto.

Con questo progetto è cambiata anche la vita di Kadi, giovane consigliera del progetto totalmente assorbita dalla sua missione, che fa da tramite tra gli organizzatori e la povera gente dei villaggi. Percorriamo con lei piste impervie e fitte foreste, da Banfora a Mangodara e ad altri villaggi, fino ad arrivare a piccoli agglomerati di capanne dove la vita di un`arcaica purezza sembra essersi fermata 2000 anni fa. La vediamo consigliare Fatimata che fabbrica burro di karaté e Hema che ha un mini spaccio in una casetta di argilla rossa, dove vende bustine di detersivo e fiammiferi. Seguiamo le sue due mogli nella faticosa raccolta del cotone e di ogni persona raccontiamo la storia e restituiamo con le immagini il faticoso, stupendo processo del loro umile ma straordinario lavoro.

Regia Annamaria Gallone | 2007 | 54`

In francese con sottotitoli in inglese

MANRIQUE E L`ODISSEA DEL CAFFÈ

Caffè e contraddizioni abbondano a Hueheutenango, Guatemala, paradiso subtropicale e al contempo gabbia infernale per i coltivatori di caffè segnati dalla guerra civile, dalla povertà dilagante e da un mercato globale assolutamente insensibile alle loro esigenze. Manrique Lopez Castillo ci guida tra le 8 cooperative di produttori che, con l`aiuto di Slow Food e di un programma di microcredito, stanno lavorando per cambiare le cose.

Regia Annamaria Gallone | 2005 | 26`

In italiano e spagnolo con sottotioli in inglese





Per maggiori informazioni: http://www.iicpechino.esteri.it/IIC_Pechino

Venue: 
Istituto Italiano di Cultura di Pechino - Sala Polivalente
Organizer: 
Timing: 

Join the Event

Welcome to Join the Event

Copyright ©2016 by China-Italy Chamber of Commerce
Website maintenance by flow.asia
京ICP备06006969号