Cobra firma un nuovo contratto in Cina

07 Gennaio 2009

Cobra Automotive Technologies leader nelle soluzioni di sicurezza nel settore automotive, annuncia che Cobra (Beijing) Automotive Technologies Co., Ltd., la società sede delle operazioni industriali del Gruppo in Cina, ha siglato un contratto con Shanghai Volkswagen Automotive Co., Ltd per la fornitura di sistemi di allarme dotati di funzioni di anti intrusione e di sirena anti sabotaggio che saranno proposti come Accessori Originali (OES - Original Equipment Service).
Shanghai Volkswagen è stata creata negli anni `80 ed è una joint venture fra SAIC Motor (Shanghai Automotive Industry Corporation) e Volkswagen. Attualmente produce e distribuisce i due marchi Volkswagen e Skoda. Nel 2009, Cobra fornirà Shanghai Volkswagen con sistemi di allarme antifurto dedicati a diversi modelli.
"Il fatto che Shanghai Volkswagen per la prima volta abbia deciso di introdurre l`antifurto nella sua gamma di Accessori Originali dimostra il bisogno di tutelare la sicurezza della proprietà in Cina (protezione del veicolo e dal veicolo)" - dichiara Fabrizio Finocchiaro, Managing Director di Cobra Beijing - "I clienti di SVW (Skoda e Volkswagen) potranno scegliere di aumentare la sicurezza dei loro veicoli con prodotti progettati specificamente per i vari modelli. Inoltre i concessionari 4S Store avranno la possibilità di incrementare le loro entrate proponendo accessori originali di elevato valore". Nel 2009 Cobra Beijing prevede di siglare contratti simili con altre importanti case automobilistiche in Cina. Il management di Cobra stima di ottenere da questo contratto ricavi addizionali per circa 1,4 milioni di Euro nel 2009.

Copyright ©2016 by China-Italy Chamber of Commerce
Website maintenance by flow.asia
京ICP备06006969号